Guide

Il percorso formativo completo per divenire Guide di Swimtrekking prevede un livello di formazione che si sostanzia in un corso a cui è possibile accedere se si è in possesso di un brevetto in corso di validità di assistente bagnanti oppure se si sono maturate 60 ore di attività di Swimtrekking. La Guida ha il compito di assistere e supportare l’Istruttore Swimtrekking guidando i partecipanti nel corso dell’attività. I corsi sono organizzati dall’ASD Swimtrekking: per conoscere i dettagli vai alla pagina Corsi e Stage.

Sergio Muni

Artigiano carrozziere con la passione del nuoto e del mare, guida Swimtrekking dal 2010.

“Il mare è come una bella donna, ti accarezza, ti culla, ma vuole rispetto e con il rispetto e l’amore non ti deluderà mai.”


Anna Pochetti

Appassionata di nuoto e di mare segue il marito Sergio Muni nella sue   avventure nel mare e diventa guida Swimtrekking nel 2010.

“Ogni onda del mare ha una luce differente, proprio come la bellezza di chi amiamo.” (V. Woolf)


Vittoria Merlo

Diploma di Liceo Scientifico Sportivo, ora studentessa presso l’università   degli Studi di Milano. In possesso del brevetto di assistente bagnante dal 2012, del brevetto di subacquea advance PADI, pratica swimtrekking dal 2012. Ha circumnavigato la sua prima isola a nuoto, Panarea, nel 2013.

“Ci sono più stelle in mare che in tutto l’universo.” (J. H. Linck)


Isabella Pinto

Nuotatrice, assistente bagnante e guida Swimtrekking. Adora il mare, da sempre lo vive come un rifugio per la mente e il corpo.  Adora i libri, da sempre li considera come un rifugio per la mente e il corpo. Adora il mare e i libri insieme, perchè grazie ed essi unisce esperienza e conoscenza del misterioso mondo marino.

“Se vuoi costruire una barca, non radunare uomini per tagliare legna, dividere i compiti e impartire ordini, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.” (A. de Saint-Exupéry)


Stefano Bigliocchi

Ex agonista nel nuoto e nel nuoto per il salvamento, continuando poi con il nuoto master. Assistente Bagnanti FIN dal 2005, lavora tutt’ora in piscina, anche come istruttore di nuoto e in appoggio al settore agonistico. Guida Swimtrekking da inizio 2013. Avvicinatosi da poco allo Swimtrekking pensa che questa attività sia un modo per scoprire il mare che non ha eguali. Nel 2012 ha frequentato un corso di formazione per conseguire la qualifica di Operatore Tecnico Subacqueo (Sommozzatore, Commercial Diver) per avventurarsi nel campo del lavoro subacqueo professionale. E’ inoltre “Diver 3 Stelle CMAS” e membro dell’ANIS (Associazione Nazionale Istruttori Subacquei). L’acqua e il mare in particolare, sono quanto di più attraente per lui. Lo affascinano da quando ha memoria, trova in loro sensazioni forti e contrastanti, e con esse il desiderio di esplorarli sempre di più.

“Il mare incanta, il mare uccide, commuove, spaventa, fa anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non da risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama”. (A. Baricco)